Nicola Garzetti, questioni di memoria

Mèmori è il titolo del primo corto del regista Nicola Garzetti, una storia lgbtqi+ distopica che riesce a coinvolgere e a farti entrare in empatia con i personaggi in soli 20 minuti. Classe ‘86, cresciuto in una realtà artisticamente sterile dopo il liceo si iscrive allo IED nel corso di fotografia. Da sempre vicino alla…

Read More
(e)MOTION di Bert Van Pelt

Bert Van Pelt è un amico di TOH! L’ho abbiamo intervistato qualche anno fa, dove ci ha raccontato un po’ della sua vita e del suo lavoro, che poi è anche la sua più grande passione; la fotografia per il nudo maschile. Già dal titolo (e)MOTION ci porta a comprendere l’importante valore che attribuisce al corpo.

Read More
L’uomo (im)perfetto di Massi

Affascinato dal mondo greco, dal movimento, dalla bellezza del corpo, Massi illustra figure che dominano lo spazio bianco. Corpi che volteggiano creando un senso di leggerezza ma allo stesso tempo posseggono un’importante presenza, forti, slanciati come dei ballerini o atleti olimpionici.

Read More
Ian Stone e il suo uomo gay di tutti i giorni 

Ian attraverso i suoi dipinti figurativi, osserva la relazione tra sensibilità queer e genere. I suoi corpi  non mostrano solo la fisicità che tendenzialmente tutti ricercano dell’uomo muscoloso, ma spaziano in altre forme di bellezza analizzando più la parte emotiva del soggetto ritratto. 

Read More
Timmi Taubenschreck e i suoi sexy Gods and Boys

Gods and Boys è il progetto fotografico che Timmi ha creato durante la pandemia. Fotografie che ritraggono ragazzi in posizioni e situazioni sexy. Timmi ci mostra una serie di uomini immortalati in momenti insoliti, intimi ma anche in situazioni più studiate e sceniche, mantenendo sempre la carica sessuale che è il fulcro della fotografia di…

Read More